youtube

Dettaglio edizione

La fenomenologia del populismo chiama in causa una storia che rimanda alla Russia zarista di fine Ottocento e agli USA degli inizi del XX secolo. Nel tempo attuale tuttavia il tema è tornato più che mai all’attenzione di un pubblico vasto per il riproporsi, su vasta scala ed in relazione a contesti geopolitici particolarmente rilevanti (quali gli Stati Uniti e la Russia, varie realtà europee e la Turchia, solo per portare alcuni esempi), di movimenti e leader, di Capi di Stato e di Governo e di messaggi politici ascrivibili al “populismo”. Iniziativa organizzata in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Cuneo e con il contributo di fondazione CRC.

Martedì

05/02

Cuneo ore 15:00

Sala CDT, Largo Barale 1

Prima sessione


Relatori:


Christopher Cepernich (Università degli Studi di Torino)


Valentina Pazè (Università degli Studi di Torino)


Alfio Mastropaolo (Università degli Studi di Torino)


Mercoledì

06/02

Cuneo ore 15:00

Sala CDT, Largo Barale 1

Seconda sessione


Relatori:


Philippe Poirier (Università del Lussemburgo)


Gilles Gressani (Unito/ Università del Lussemburgo)


Pierluigi Garelli ()


Giovanni Borgognone (Università di Torino)