youtube

Dettaglio edizione

L’edizione 2017 della Summer School Cespec è, da un punto di vista simbolico, un’edizione molto particolare per il Centro Studi: rappresenta, infatti, la celebrazione del decennale di un evento diventato, nel corso degli anni, un appuntamento culturale significativo per tutto il territorio compreso tra la città e la provincia di Cuneo ma non solo, avendo acquisito ormai risonanza nazionale e internazionale. La X edizione intende concentrarsi in maniera specifica sul tema che, di fatto, ha rappresentato tanto lo stimolo teorico a fondamento di tutte le precedenti nove edizioni, quanto il filo rosso nascosto che ha legato insieme ogni singola lezione e ogni dibattito pubblico: vale a dire, l’importanza imprescindibile della cultura umanistica per lo sviluppo, la crescita e la formazione del legame sociale di ogni paese. Nelle diverse sessioni di studio, verranno presentate al pubblico le strategie e i molteplici strumenti offerti dagli studi umanistici, di cui saranno portavoce i relatori, concentrandosi su alcune tematiche di stringente attualità, nonché mostrando i vantaggi che provengono dallo studio delle scienze umane per districarsi tra le numerose problematicità del mondo contemporaneo.

Martedì

12/09

Cuneo ore 14:30

Sede Universitaria Ex-Mater Amabilis

Prima sessione

Vita

L’obiettivo di questa sessione è di dimostrare come le discipline umanistiche siano in grado di fornire strumenti preziosi per rendere i singoli individui maggiormente consapevoli dei vari aspetti caratterizzanti la loro vita, a partire anche da quelli più apparentemente drammatici come la propria mortalità.


Relatori:


Luigi Vero Tarca (Università Ca’ Foscari Venezia)


Ines Testoni (Università di Padova)


Martedì

12/09

Cuneo ore 21:00

Spazio incontri Cassa di Risparmio 1855

Lectio Magistralis

Inaugurazione ufficiale Summer School 2017


Relatori:


Marco Revelli (Università del Piemonte Orientale)


Mercoledì

13/09

Cuneo ore 09:30

Sede Universitaria Ex-Mater Amabilis

Seconda sessione

Studi di genere

L’obiettivo di questa sessione è mettere in evidenza le principali questioni in materia di diritti individuali e collettivi relative alle differenze di genere e al ruolo della donna nel mondo contemporaneo.


Relatori:


Giorgia Serughetti (Università di Milano – Bicocca)


Irene Peano (Universidade de Lisboa)


Mercoledì

13/09

Cuneo ore 15:00

Sede Universitaria Ex-Mater Amabilis

Terza sessione

Comunicazione

L’obiettivo di questa sessione è di analizzare come è cambiato il mondo della comunicazione con lo sviluppo della cultura digitale e in che modo le scienze umane possano offrire mezzi indispensabili per far fronte alle difficoltà individuali e collettive, createsi nel passaggio dall’analogico al digitale. Il tema della comunicazione mette, infatti, in gioco i concetti di personalità, di identità, di reale e virtuale, di vero e falso, di diritto all’oblio e quindi di privacy.


Relatori:


Giovanni Ziccardi (Università Statale di Milano)


Simone Arcagni (Università di Palermo)


Mercoledì

13/09

Cuneo ore 21:00

Salone d'onore del Municipio

Quarta sessione

Letteratura

Sessione dedicata alle modalità mediante le quali poesia e narrativa possono creare una profonda armonia tra culture e civiltà differenti, partendo dalle loro specifiche e affascinanti peculiarità.


Relatori:


Enrico Maria di Palma (Poeta)


Hafez Haidar (Università di Pavia)


Giovedì

14/09

Cuneo ore 15:00

Sede Universitaria Ex-Mater Amabilis

Quinta sessione

Violenza

L’obiettivo di questa sessione è di analizzare l’incidenza delle riflessioni umanistiche per comprendere le trasformazioni socio-politiche della violenza religiosa all’interno dello spazio pubblico, una volta che si è radicalizzato lo scontro tra culture e religioni differenti.


Relatori:


Gennaro Gervasio (Università di Roma - Tre)


Pierre-Jean Luizard (CNRS Paris)


Giovedì

14/09

Cuneo ore 21:00

Salone d'onore del Municipio

Sesta sessione

Letteratura

Sessione dedicata ai modi tramite cui la fantasia e l’immaginazione narrative offrono strumenti essenziali per interpretare le frenesie e le caoticità della vita di tutti i giorni.


Relatori:


Cristiana Astori (Scrittrice)


Tommaso Pincio (Scrittore)


Giovedì

14/09

Alba ore 10:00

Liceo Scientifico “L. Cocito”

Sessione parallela I

PHILOSOPHY FOR CHILDREN/COMMUNITY IN GIOCO

PHILOSOPHY FOR CHILDREN/COMMUNITY IN GIOCO

A cura di Silvia Bevilacqua e Pierpaolo Casarin (Insieme di Pratiche Filosoficamente Autonome, Propositi di Filosofia)

Venerdì

15/09

Savigliano ore 09:30

Sede universitaria di Savigliano Ex-Convento di Santa Monica

Settima sessione

Educazione e cittadinanza

L’obiettivo di questa sessione è di approfondire le metodologie narrative e comunitarie che si stanno sviluppando in campo filosofico e pedagogico, attraverso l’applicazione delle conoscenze filosofiche in settori educativi extra-accademici, con lo scopo di tentare di dare una risposta efficace in merito alla questione educativa nel contesto contemporaneo, attraverso l’approfondimento di metodologie narrative e comunitarie di recente sviluppo in campo filosofico e pedagogico.


Relatori:


Georg Lind (Universitat Konstanz)


Philippe Van Parijs (UCL Louvain)


Venerdì

15/09

Savigliano ore 15:00

Sede universitaria di Savigliano Ex-Convento di Santa Monica

Ottava sessione

Natura

Questa sessione sarà contraddistinta dall’intervento di studiosi che, provenienti dagli ambiti della cultura umanistica, cercano di integrare le proprie competenze con gli esperti che lavorano nel campo dell’ecologia e della salvaguardia dei paesaggi naturali locali.


Relatori:


Pierre Montebello (Université de Toulouse Le Mirali)


Rocco Ronchi (Università de L'Aquila)


Venerdì

15/09

Mondovì ore 10:00

Liceo “Vasco-Beccaria-Govone”

Sessione parallela II

PHILOSOPHY FOR CHILDREN/COMMUNITY IN GIOCO A cura di Silvia Bevilacqua e Pierpaolo Casarin (Insieme di Pratiche Filosoficamente Autonome, Propositi di Filosofia)

PHILOSOPHY FOR CHILDREN/COMMUNITY IN GIOCO

A cura di Silvia Bevilacqua e Pierpaolo Casarin (Insieme di Pratiche Filosoficamente Autonome, Propositi di Filosofia)

Sabato

16/09

Cuneo ore 09:00

Licei Classico e Scientifico “Pellico-Peano”

Sessione parallela III

LEZIONE DIALOGATA IN FRANCESE PER STUDENTI DEI LICEI CUNEESI DEL PROGETTO ESABAC


Relatori:


Philippe Van Parijs (UCL Louvain)


Pierre Montebello (Université de Toulouse Le Mirali)